Difficolta arredo bagno e sanitari bagno la scelta

Scoprire i modelli di sanitari bagno presenti sul mercato

Oggi arredare casa è diventato molto difficile, il bagno ancora di più. Tra i numerosi articoli a disposizione, non sappiamo mai cosa scegliere per rendere il nostro ambiente confortevole e piacevole alla vista. Una scelta molto importante cade per l’ arredamento del bagno poiché il mercato del mondo sanitari bagno offre una vasta gamma di prodotti; classico, moderno, sanitari a terra, sanitari sospesi, lavabi e poi i complementi d’arredo bagno. Oggi scegliamo i sanitari sospesi (qui vari modelli), sia per il loro design ma sopratutto per la loro praticità. In circolazione ci sono tantissimi modelli, l’importante è trovare quello giusto per il nostro bagno. La semplicità e l’utilizzo di questi sanitari bagno è unica, sia per la pulizia del bagno che l’aspetto che crea al vostro ambiente, confortevole, di classe ma sopratutto particolare. Perché non scegliere un bel tappeto che circonda questi sanitari? Vi sembrerà strano come abbinamento, ma non lo è, provate e vedrete, renderete il vostro bagno confortevole come  un salotto.

Forse le tendenze di oggi che ci portano a questo?

Gli ambienti dei sanitari li vediamo rappresentati cosi arredati nei minimi particolari su tutti i cataloghi del settore, forse è ora di provarci. Potrebbero sembrare abbinamenti strani, (come quelli fatti nel mondo della moda, le sfilate) che riportati nella vita quotidiana sono un po’ azzardati, ma dipende da noi da quello che vogliamo e visto che l’ambiente bagno è un luogo di grande utilizzo credo che sia giusto arredare il nostro bagno come meglio crediamo, utilizzando quindi sanitari bagno di qualità e praticità di utilizzo. I sanitari bagno non devono solo essere utili allo scopo per cui sono stati creati, ma anche essere di bell’aspetto, coordinati, realizzati in materiali resistenti ad acqua, umidità e vapore.
I sanitari bagno che devono necessariamente essere presenti all’interno della’ambiente bagno sono: il Wc, il Bidet, il Lavandino, la Doccia o/e la Vasca. Chiaramente questi elementi possono avere un istallazione vincolata dalla tipologia di impianti a disposizione o da problemi di spazi da rispettare; quindi da qui nasce la scelta tra i diversi tipi di scarico: scarico a pavimento o scarico a parete o si può anche utilizzare un dispositivo di triturazione incorporato(quello più utilizzato è quello a cassetta).

Quali forme di sanitari bagno scegliere?

Le forme dei sanitari bagno ormai ne esistono di diversi tipi, oltre ovviamente a modelli classici: quadrate, rettangolari, tonde, a parete, sospesi da terra, che ultimamente sono tra i più in utilizzo per la loro praticità anche nella pulizia dei pavimenti e per un ristretto utilizzo di spazi.

La scelta del giusto box doccia all’interno del bagno

Anche per quanto riguarda la scelta della doccia oggi abbiamo due tipologie a disposizione: il piatto doccia e il box doccia (scopri qui vari modelli di box doccia on line). I piatti doccia anche come gli altri sanitari bagno si diversificano nelle forme: quadrata, rettangolare, semicircolare, pentagonale. Inoltre  anche per quanto riguarda questo sanitario ci sono diversi modi di istallazione: da appoggio, sopraelevato o a filo pavimento. Molto pratico è anche il box doccia che delimita lo spazio intorno al box doccia impedendo all’acqua di fuoriuscire. I materiali di realizzazione sono sostanzialmente due: la ceramica e la vetroresina. I sanitari bagno devono essere scelti quindi in base alla nostra personalità e cosi anche l’arredo bagno che gli fa da cornice. Ecco perché allora la varietà di mobili da bagno, di tessuti, tendaggi e accessori bagno. Oggi abbiamo la possibilità di arredare al meglio e secondo i nostri gusti più diversi il nostro bagno come tutto il resto della casa. Facendo delle buone scelte potremmo rendere accogliente e confortevole anche un bagno di piccole dimensioni.